Missione per salvare 'memoria ghiacciai

E' iniziata dai 4200 metri del ghiacciaio del Grand Combin, al confine tra Svizzera e Italia, la corsa contro il tempo per mettere al sicuro la 'memoria' dei ghiacciai italiani alpini e appenninici, i ghiacci europei più minacciati dai cambiamenti climatici. Si tratta della missione "Ice Memory", lanciata dal Cnr e dall'Università Ca' Foscari di Venezia. E' una sfida contro il tempo per salvare gli archivi climatici minacciati dal global warming, estraendo e portando poi in Antartide carote di ghiaccio. Le prossime spedizioni riguarderanno il Monte Rosa, la Marmolada, il Montasio e il Calderone. La missione di ricognizione sul Grand Combin organizzata dai glaciologi di Cn e Ca' Foscari dirà in quale punto del ghiacciaio sarà possibile estrarre, in una prossima spedizione, la carota di ghiaccio più profonda, capace quindi di raccontare secoli di storia del clima.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Aosta Sera
  2. Aosta Sera
  3. Bobine
  4. AostaSports
  5. AostaCronaca.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Charvensod

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...